Torre spagnola di San Giovanni di Sinis

La torre spagnola di San Giovanni di Sinis, costruita alla fine del XVI secolo sulla sommità del colle che domina l’area archeologica di Tharros, fa parte del sistema delle torri costiere sarde che durante la dominazione spagnola proteggeva le popolazioni locali dalle incursioni dei corsari barbareschi provenienti dal Nord Africa. È collegata a vista con le altre torri costiere del Sinis, la Torre Vecchia o di San Marco, la Torre di Seu e Torre Grande, e con la torre di Su Pottu, edificata sulla sponda meridionale dello stagno di Cabras.

Grazie ai recenti restauri, è possibile visitare l’interno della torre con la sua struttura possente, e accedere fino alla terrazza, punto panoramico eccezionale che domina tutto il golfo di Oristano e l’entroterra con la vasta distesa di stagni e lagune.

Per saperne di più http://www.tharros.sardegna.it/visita-il-sinis/torre-di-san-giovanni-e-torre-vecchia/