progetto 3D archeovision cooperativa penisola del sinis

Dal 16 Novembre 2019 il Museo è stato dotato di due postazioni multimediali realizzate grazie al progetto 3D Archeovision, finanziato con il Bando CultureLAB.

 

BANDO Culture Lab – Sostegno finanziario alle imprese del settore culturale e creativo per lo sviluppo di progetti culturali innovativi.

Obiettivo principale dell’operazione:

Diffusione e rafforzamento delle attività economiche a contenuto sociale
Miglioramento dell’offerta e fruizione del patrimonio culturale

 

DESCRIZIONE:

Il progetto 3D Archeovision ha l’obiettivo di valorizzare il patrimonio culturale e di incrementare le attività economiche ad esso connesse, attraverso la fruizione di sistemi tecnologici innovativi, con l’obiettivo di modificare in meglio i servizi e la qualità dell’offerta culturale del polo archeo-museale.

Esso si sviluppa mediante una articolata integrazione tra le tecnologie del rilievo laser e fotogrammetrico,le ricostruzioni 3D, la realtà virtuale (VR) e le tecniche di gamification.

Sono previsti due interventi:

– un software 3D didattico dedicato alla navigazione in epoca punica, in cui l’utente si ritrova proiettato su una nave che dal largo deve approcciare al porto di Tharros;

– una ricostruzione 3D del sito di Tharros così come si trova attualmente.

 

CODICE PROGETTO: CULTURE_LAB-57

CUP: E88D17000030007

IMPORTO TOTALE DEL PROGETTO: 150.000 € 

IMPORTO FINANZIATO: 120.000 €

FONTE:
POR FESR 2014-2020 AzionI: 3.7.1 – 6.7.2

 

DATE

Il progetto 3D Archeovision è stato avviato nel mese di Febbraio 2018 e si è concluso nel mese di Novembre 2019.

 

CONTATTO (per eventuali ulteriori informazioni)

amministrazione@penisoladelsinis.it

www.sardegnaprogrammazione.it

 

Invito presentazione

 

loghi istituzionali progetto 3D Archeovision